show sidebar & content

plastic reserved

QUESTA E’ UNA PAGINA RISERVATA

Ho sentito nella vostra trasmissione parlare di studi universitari di stanziamenti per lo studio della dipendenza da tabagismo e di sigarette elettroniche. Secondo me senza scomodare tanti studi e esimi professori, bisogna fare solo una semplice cosa: dire la verità. La verità è che: il fumo fa male, la nicotina è una droga (chiamiamola con il suo vero nome) e che dovrebbe essere una priorità dello sanità pubblica e di tutti noi impedire che si sviluppi ulteriormente questo vizio inutile, costoso e mortale. Io ho smesso dopo 25 anni di un pacchetto e mezzo di sigarette al giorno in una settimana, senza avere problemi, anzi sentendomi liberato, grazie ad un libro ( che non cito per non fare pubblicità ma che tutti conoscono) e da 4 anni sono ormai un ex fumatore. La sigaretta elettronica? secondo me è una bufala… la cosa più sbagliata per uno che vuole smettere è assumere nicotina (in qualunque forma), bisogna dirlo! la sigaretta elettronica senza nicotina non serve a niente, se uno la usa solo così ha già smesso di fumare, non gli serve più a niente.